Budapesti, kecskeméti rendelő: +36-20-361-9530

Acne

Nyomtatás von : am : 2013-07-18 commenti : (0)

L’acne compare prevalentemente tra l’età di 14-25 –può capitare a 5 giovani su 4 – ma può presentarsi anche nell’età più avanzata. Possono rimanere cicatrici serie, mentre le infiammazioni possono causare dolori costanti precludendo i rapporti sociali equilibrati.

La causa originale della malattia spesso si trova nella follicolite aperta o chiusa causata in parte dall’effetto occlusivo sul follicolo pilifero delle cellule epiteliali, e probabilmente dal aumento di produzione sebacea, e dall’infezione batterica. Spesso si sviluppa dai cambiamenti ormonali (intorno alla prima mestruazione, interrompere la pillola anticoncezionale, l’aumentata produzione di androgeni ossia gli ormoni maschili, alterazioni alla produzione d’insulina, l’aumentata produzione degli ormoni somatotropi), dagli stimoli fisici sulla pelle (sfregamento della cintura, bavera o cappello), i prodotti cosmetici non adatti, e dai trattamenti farmacologici (es. cortisone).

L’acne è influenzata anche dall’alimentazione. Gli alimenti ricchi di proteine animali (carne, latticini, uova), gli alimenti con l’indice glicemico alto (pane bianco, dolci di farina bianca, pasta bianca, alimenti e bevande zuccherate) promuovono lo sviluppo dell’acne. A monte può esserci qualche intolleranza alimentare ovvero la vulnerabilità a certi alimenti, o l’impossibilità di digerire certi nutrienti. Tuttavia la causa dello sviluppo dell’acne è più spesso la flora batterica intestinale squilibrata  – sopratutto la cosidetta flora di decomposizione. Tutto ciò che indebolisce il sistema immunitario può determinare l’acne: riposo insufficente, depressione, troppo stress, infezione, ricettività famigliare, altre malattie infettive preesistenti, insufficente moto, poca esposizione solare.

[box type=”bio”] Le strategie sbagliate[/box]

Tante volte i colleghi prescrivono la pillola anticoncezionale alle giovani donne che hanno i brufoli. Questo può migliorare temporaneamente per alcuni anni la condizione della pelle, ma dopo compaiono gli effetti collaterali (indisposizione sessuale, mal di testa cronico, emoragie irregolari), poi una volta interrotta la pillola anticoncezionale appaiono di nuovo i brufoli. Così il farmaco non ha risolto i problemi ma solo represso i sintomi.

Tante volte somministrano gli antibiotici ai pazienti, a causa di ciò la flora batterica intestinale peggiora ulteriormente e la malattia cutanea diventa ancora più acuta. Non aiuta neanche l’uso dei prodotti cosmetici, le creme, le pomate, le tinture, visto che si tratta di una malattia di tutto il corpo, non solo della pelle.

[box type=”bio”] Come si cura l’acne in un modo giusto?[/box]

  • Gli esami più importanti sono (la costituzione della flora intestinale, il bilancio degli ormoni, valutare l’abitudine d’alimentazione, valutare l’intolleranze dei cibi.) dopo si può creare il piano terapeutico.shutterstock_112774276
  • Indispensabile eliminare le scorie dal corpo – con le cure efficaci, con le diete, con tanti liquidi, ed è necessario seguire un’alimentazione più sana, iniziare una dieta ferrea, ed evitare gli aggiunti chimici, il glutammato ed i grassi chiamati saturi.
  • É necessario aggiustare la flora batterica intestinale, è necessario curare la costipazione se presente sopratutto con la dieta ma anche con l’idrocolonterapia, con i trattamenti CIST, con i probiotici, e con i prodotti naturali che restituiscono la mucosa.
  • É necessario migliorare l’apparato endocrino con il consumo di alimenti con l’indice glicemico basso, eliminare i latticini, il caffè, l’alcool, prendendere integratori alimentari ed assumere omega 3.

547599_515505818512268_735075596_n

  • Avere un effetto antiinfiammatorio generale assumendo gli integratori alimentari, con terapia di flebo, con antiossidanti, erbe officinali, prodotti omeopatici e stimolazione terapeutica dolce (per esempio la terapia Kneipp, terapia d’ossigeno, terapia di sudorazione).
  • Possono essere necessari ulteriori farmaci naturali.

 

shutterstock_109463348

 

La aiuto volentieri a prevenire i danni più gravi!

 

Dott.Tamasi Jozsef

 

 

  • L’infiammazione che si ripresenta spesso ha un motivo. Sa quale?
  • É sicura che abbia l’alimentazione giusta?
  • Due terzi della gente ha dei disturbi nel funzionamento al loro sistema digestivo che può causare delle malattie. Cosa possiamo fare in tempo?
  • Di un vivere sano fa parte anche l’eliminazione regolare delle scorie. Sa come si fa?

[box] Studio medico Dott.Tamasi Alto Adige, Lana, 39011 Via Bolzano 2/3. Tel: 0473 561300[/box]

Cikk nyomtatása

Dr. Tamasi József

scrittore

mostra tutti gli articoli

Lascia un commento

sei − 3 =