Budapesti, kecskeméti rendelő: +36-20-361-9530

La Dieta Tamasi

von : am : 2013-06-17 commenti : (0)

Se l’alimentazione sana mira a rafforzare la salute, la dieta mira invece a ristabilire la salute ed ad impedire il risorgere delle malattie. I principi dell’alimentazione sana non sono rigorosi, sono ispirati alla prudenza e prendono in considerazione le abitudini alimentari, i gusti, il tipo di personalità e l’ambiente culturale del soggetto. La dieta prescrive […]

leggi più

Come preparare gli infusi d’erbe?

von : am : 2013-06-17 commenti : (0)

Il modo più utile per la preparazione di tè, soprattutto se si tratta di una miscela d’ erbe è il cosiddetto  metà-metodo. Nella maggior parte dei casi prescrivo per  3 volte al giorno 2 decilitri di tè. Quindi, tenuto conto di possibili perdite che possono sempre verificarsi, prepariamo circa 8 decilitri di acqua ed  1 […]

leggi più

Quale malattie curo?

von : am : 2013-06-17 commenti : (0)

Sono un medico internista che cura con i metodi della medicina complementare. Curo tutte le malattie che rientrano nel settore della medicina interna e quella generale: a volte  le cure tradizionali  possono essere completate con i metodi tipici della medicina naturale,  a volte  addirittura é possibile curare i disturbi facendo ricorso unicamente a questi metodi. […]

leggi più

La persona sana e lo stile di vita sano

von : am : 2013-06-17 commenti : (0)

Tutti noi vorremo essere in salute, ma cosa intendiamo realmente con la parola salute? L’Organizzazione Mondiale della Sanita’ (OMS ) nel1947 hafornito una definizione di salute (”la salute non e’ l’assenza di malattie, piuttosto e’ il completo stato di benessere fisico, psichico e sociale”), definizione questa che pero’ ha fatto il suo tempo ed in […]

leggi più

Preparazione alle visite ed alle cure

von : am : 2013-06-07 commenti : (0)

Prima visita, visita di medicina interna, consultazione, controllo. É necessario arrivare a stomaco vuoto solo se durante  la visita saranno eseguiti l’analisi delle gocce di sangue secondo Enderlein, il test BETA o l’analisi del sangue. In caso contrario basta portare tutti i documenti ed i risultati dei test sostenuti presso medici e strutture mediche precedenti […]

leggi più